giovedì 6 ottobre 2011

How to draw a manga face: Male

Allora visto che ci sto, eccovi un secondo post della giornata.
In rete se cerchi dei tutorial per disegnare manga, google ti da milioni di risultati, ma perchè sono sempre donne!? Ok forse sono più carine e chi disegna è un maschio, ma sono davvero molto rari i tutorial sui maschietti, o meglio come li voglio io non stile naruto e compagnia bella.
Quindi ho deciso, ci provo io!! ^^/ Così sono invogliata a disegnare spesso e magari a qualcuno può tornare utile.


Partiamo dalle basi
 





Nel primo disegno, le proporzioni sono più realistiche del secondo, ma sono più o meno simili.
Io di solito uso il primo per la visione di fronte e l'altra per il profilo.
Si parte sempre abbozzando un cerchio per inquadrare la dimensione della testa,e si posiziona il naso  e poi gli occhi.


Una cosa che mi insegnò la mia professoressa di disegno dal vero, mai  fare il contorno del viso prima di aver finito la costruzione.
Dopo che occhi naso e  bocca stanno al posto giusto si fa il contorno definendo il mento e gli zigomi.


Di solito nel manga ti fanno fare prima  l'ovale che  dividi in lungo e largo etc etec... io mi trovo scomoda^^! Va a finire che gli occhi sono troppo piccoli o troppo grossi, insomma viene una cosa poco carina.


Detto questo  partiamo dagli occhi
La distanza tra i due occhi è esattamente la lunghezza di un occhio.

Molto importanti sono le proporzioni contrassegnate  dalla linea rossa, perché  ti permettono di piazzare bene la loro posizione
  Cioè l'inizio dell'occhio(il condotto lacrimale) è sulla stessa linea che passa per la narice. Chi è agli inizi, secondo me è meglio che rispetti tutte le regole classiche, poi quando si avrà più dimestichezza  può modificare le cose come gli pare ^^ 
Ecco un po' di occhi realistici.
Come disegnarli? Bhe si prende un foto magari bene dettagliata, le riviste di moda hanno degli scatti stupendi e si prova a ricopiare l'occhio, NON A RICALCARE!!

Molti sbagliano,  cercando di iniziare subito da un dettaglio,no! 
Con calma si  traccia un linea orizzontale dove  vogliamo posizionare gli occhi, poi ci possiamo aiutare con degli ovali accennati per decidere più o meno quanto possono essere grandi, e per gradi cerchiamo di definire l'occhio.
Consiglio delle matite morbide tipo B e 2B da usare in modo leggero, così basta una passata di gomma pane e si cancellano le line di costruzione

La versione manga è più semplificata con meno linee eccone un po'





 



Alcuni visi manga

 




Vabbè ci vogliono anche le donne. Allora sempre parlando di occhi la differenza in pratica è la forma dell'occhio.
 Una ragazza ha l'occhio più grande, più tondo e ha molte ciglia(^^ nello yaoi le ciglia si mettono pure ai maschi, ma è un caso a parte) ricordate anche le sopracciglia, le donne le hanno più fini e dolci dei maschietti.


 


Questo stile a me non piace molto, gli occhi così li  uso di solito nelle versioni chibi^^


Alcuni occhi realistici da donna:
 



La prossima volta  parlerò del naso e della bocca^^/



Posta un commento

Google+ Badge