sabato 10 marzo 2012

How to DrawHand: Come disegnare le mani

Bungiorno!!^^/
Le mani sono una delle cose più difficili da disegnare e sopratutto a mio parere sono anche le più  difficili da ricordare a memoria.
Prima di tutto vediamo di capire come sono fatte realmente e la loro proporzione rispetto al viso, così ci è più comodo crearne lo spazio che occupano.



In rapporto con il viso, ci rendiamo conto che una mano e leggermente più piccola della testa.
Se vi ricordate, nel tutorial sul viso dicevo di dividerlo in 4 parti uguali, bhe la mano è lunga esattamente 3/4, rispetto al viso.
Struttura

Una volta  definita l'altezza di una mano, le dita sono lunghe 2/4 e il palmo 1/4, in questo modo possiamo definire un abbozzo.
La mano non solo e difficile da disegnare ma è bella complicata anche nella sua struttura ossea,é costituita da molti piccoli ossi come si può vedere, nel disegno  del suo  scheletro ^^.
Si è una palla, ma sapere come è fatta sotto, ci  aiuta a capirla meglio.
Prima di tutto dobbiamo  capire che le ossa che la compongono sono tanti piccoli componenti rigidi, e non molli(io mi immagino una mano robotica^^ quando creo le ossa)e sono tutti bene attaccati tra di loro.
Di certo non possiamo metterci a disegnare osso per osso ogni volta che si vuole disegnare una mano, ma possiamo usare una struttura più semplificata.
fig1
Allora  proviamo a fare la mano aperta, io creo una specie di "guanto"  per abbozzare la struttura intera della mano, poi parto dal palmo che è tipo un quadrilatero irregolare un po' tondeggiante.

Facendo riferimento alla struttura ossea del polso faccio partire 4 "tubicini"in fig 1.
Per ogni tubicino, disegno 4 cerchietti che sono le giunture delle ossa precisamente le nocche,che  non devono essere troppo distanti.
Ora abbozziamo le 4 dita.
Esse sono composte da falange, falangina, e falangetta ^^, che semplifico  in 3cilindri,(3 per ogni dito mi raccomando!) alla fine di ogni cilindro , c'è sempre una sferetta. 
Come si vede nella prima mano  della fig1.
Se si guarada la propria mano,si può vedere che le tre  file di  sferette  disegnano tre archi, è bene abbozzarli, almeno quello delle falange, perchè aiuta a dare la giusta altezza alle dita e ci rendiamo conto se sta venendo male.

Ora tocca al pollice, che è diverso dalle altra dita è attaccato al polso, e non dove stanno le atre dita.
E' composto solo da due falange e non da tre, e la prima, quella attaccata al polso e sulla stessa linea dell'indice.
Per capire l'apertura della seconda falange del pollice, seguiamo la linea delle nocche delle altre dita, senza esagerare toppo.
fig2

Si può anche iscrivere la mano in quadrato come in questa figura, e bene tracciare sempre le falangi e le giunture perchè poi ci serviranno come guida per rivestire la mano.
Le ultime due che vedete nella fig 2 sono la  mia mano, chiusa a pugno e a tre^^.
Esercitatevi  guardando le vostre mani e toccatele per  capire le vari parti.
Senza struttura è impossibile disegnare una mano, è una cosa che si acquisisce  con  l'esperienza e dopo aver diseganto un migliaio di volte le mani e  in  un sacco di posizioni.

fig3
Ok ora tocca a rivestire la mano, di certo lo stile realistico è un po' esagerato per il manga, ma l'ho messo per far capire che le varie strutture sotto ci aiutano a capire i volumi, di conseguenza a capire dove mettere le ombre e i punti di luce.
Nella terza mano in basso di fig3, ho messo le frecce per far capire meglio come seguire le ossa per rivestire la mano, spero si capiscano.In pratica sarebbe disegnare delle linee leggermente curve, convessa                dove c'è la sfera(giuntura tra le ossa) e concava dove c'è la falange(cilindro)


Le dita non sono a una cosa  unica, abbiamo visto che sono composte da più parti, quindi anche quando disegniamo la pelle, si devono capire le parti che ci sono sotto, devono avere un aspetto bello sinuoso ^^

Un po' di mani in varie posizioni,con la struttura, e poi senza.

Io ho ancora difficoltà a ricordarle a memoria anche perchè il nostro cervello  le ricorda male, (ma questo è un discorso a parte che sicuramente farò visto che mi affascina un sacco il funzionamento del lobo destro e  de lobo sinistro ^^) 
quindi di solito tendo a guardare le mie o cerco le foto
In più mi  sono comprata questa, la mano di legno per artisti!! è costata 6 euro dal cinese ^^, come una scema ho preso solo la sinistra, quando quella che mi serve di più è la destra, ovviamente, ma vabbè.
L'unico difetto è che in questo modellino il pollice non si può allargare verso l'esterno, comunque è di ottimo aiuto^^



Finisco con uno stile di mani e dita che adoro cioè quello della yamane lei fa le mani in un modo divino!!
Ho provato a copiarla ma non mi vengono bene come le sue T.T



^^ ok è tutto spero che qualcuno ci abbia capito qualcosa.
See you next!

Posta un commento

Google+ Badge